IMG_7430

Intervista a Davide Pezzi, Matteo Zanni e Stefano Comizzoli di Business Elite.

Raccontateci come vi siete conosciuti e come vi è venuta l’idea di questo business

La cosa particolare della nostra conoscenza è che abbiamo sempre vissuto a due chilometri di distanza ma fino a qualche anno fa non ci conoscevamo nemmeno, o meglio, Stefano e Matteo  erano compagni di giochi all’asilo, ma poi si sono persi di vista e hanno ripreso rapporti di amicizia dopo il liceo, iniziando ad interessarsi al mondo dell’imprenditoria ma su strade diverse. Due anni fa Stefano conosce Davide trovandoselo a fianco a pranzo in un  ristorante e origliando una sua telefonata con un cliente riguardo il suo lavoro prende accordi con lui per approfondire il tutto la sera stessa in ufficio da Davide. Finito il pranzo Stefano chiama Matteo riferendo dell’accaduto e chiedendone un parere, così all’appuntamento in ufficio da Davide quella sera ci fu il primo incontro tra noi tre. Tutti  e tre siamo persone molto istintive e il giorno dopo senza pensarci due volte abbiamo iniziato una collaborazione, che nell’arco di un anno si è concretizzata nella costituzione di “Business Elite”. L’idea del nostro progetto è cresciuta con noi, lavorando insieme, imparando da esperienze passate e unendo il tutto alla voglia di offrire ai nostri clienti e futuri clienti la possibilità di sviluppare conoscenze e di conseguenza introiti dalle nuove frontiere dell’imprenditoria.

Cosa fate?

Sostanzialmente la nostra mission è portare ogni cliente ad avere entrate automatiche, cioè quelle rendite personali che non richiedono l’attiva partecipazione da parte di chi le ottiene.
Ci occupiamo della gestione dei capitali dei nostri clienti e offriamo loro la possibilità di partecipare attivamente o passivamente a realtà imprenditoriali di nuova generazione che stanno rivoluzionando il mondo del lavoro.
Da una parte, affidandoci ad una ormai affermata realtà imprenditoriale italiana creiamo gruppi di acquisto muovendoci in settori di nicchia del mercato in cui la domanda supera l’offerta e sfruttando la forza economica del nostro gruppo compiamo operazioni commerciali suddividendo gli utili con i vari partner;  dall’altra gestiamo direttamente noi i capitali che i clienti ci affidano impiegandoli in mercati emergenti sia di carattere commerciale, ad esempio commercio di bava di lumaca e di traffico telefonico estero, e mercati finanziari come il forex sia con le valute tradizionali, sia con l’innovativo mondo delle criptovalute (bitcoin per citare la più famosa).

 

Quanto siete cresciuti in questi anni?

Sicuramente ogni giorno abbiamo modo di approfondire le nostre conoscenze. Per lavoro viaggiamo spesso all’estero e questo ci permette di conoscere continuamente nuove realtà, confrontarci con imprenditori, investitori e privati cittadini quotidianamente e di conseguenza aumentare il nostro bagaglio culturale in materia. Tutti noi tre abbiamo lavorato per un periodo da dipendente, per poi aprire le nostre partite iva singolarmente, Matteo come agente di commercio, Davide come broker assicurativo e Stefano per la gestione di due negozi di abbigliamento, e infine per costituire la nostra società. Quindi tutte queste esperienze ci hanno sicuramente permesso di “farci le ossa” in un mondo lavorativo ultra competitivo come quello moderno.

 

L’entusiasmo che mettete nel vostro lavoro è dato dalla passione che ci mettete…

L’entusiasmo che mettiamo in quello che facciamo è sicuramente dato dall’esigenza di creare un futuro migliore per noi e per le nostre famiglie, dimostrando prima di tutti a noi stessi che è possibile crescere e imporsi lavorativamente anche senza avere le spalle coperte sin da giovani ma creandosi una propria realtà col tempo, col sacrificio e soprattutto con passione, dedizione e positività. E sotto sotto.. poter dire un domani alle persone che non hanno creduto in noi “ce l’ho fatta” togliendoci qualche sassolino dalla scarpa.

Chi sono i vostri clienti?

I nostri clienti sono persone che  hanno  voglia di cambiare e migliorare la propria situazione attuale e che con lungimiranza hanno voglia di esplorare e trarre profitto dalle nuove opportunità che il mondo imprenditoriale offre quotidianamente e gli ottusi continuano ad ignorare. Prima di fare clienti, noi vogliamo informare le persone, informarle di quello che sta succedendo nel mondo, e ribadire che non possiamo stare fermi immobili nascondendoci dietro la scusa della crisi ma possiamo sempre crescere, migliorare e realizzare.

Progetti per il futuro?

Continuo sviluppo dei progetti e sviluppo di una rete commerciale per poter ampliare sempre più la nostra società e la nostra clientela.  SIcuramente tutti questi meccanismi nel tempo saranno sempre più rodati e potranno consentirci di sviluppare al meglio i servizi che offriamo ai nostri clienti.